Di Canzoni e ipnosi

29 agosto 2007

Alzo il volume con un gesto religioso e mi ipnotizzo con la voce di Giovanni Lindo Ferretti. giovanni_lindo_ferretti.jpg

Ascolto ma non sento, vedo le parole del santone letterato, prete punk, poeta schizofrenico. Mi risveglio in una realtà multiforma. E piango quasi all’ idea del tempo che è già passato.

Una Risposta to “Di Canzoni e ipnosi”

  1. lisa Says:

    ti ascolto e non ti sento ti guardo e non ti vedo non chiedermi di crederti non lo farò


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: